giugno 10, 2008

Giugno nel campo

Finalmente è arrivata la prima vera giornata di sole e caldo.E' il momento in cui le "malerbe" hanno più vigore e intanto che raccogliamo erba di sfalcio per pacciamare tutto l'orto il lavoro con la zappa è il più lungo e faticoso. Nella foto la pianta delle zucchine.
Stiamo rincalzando i pomodori e areando il terreno superficiale intorno a tutte le piante. I pomodori hanno costante bisogno di essere legati ai supporti visto che stanno crescendo velocemente e soprattutto hanno bisogno di essere potati delle femminelle costantemente.
Nella foto uno dei meloni. Ricordatevi di potare i tralci sopra la quinta foglia.

Abbiamo rinunciato alla concimazione chimica e prepariamo macerato di femminelle e prossimamente di ortica per dare al terreno le sostanze necessarie a garantire sostanze nutritive alle piante. Nella foto la melanzana con i primi fiori.

5 commenti:

Consy ha detto...

Grosse fatiche, ma anche grossa soddisfazione :)
Quest'anno ho raccolto circa 1,5kg di fragole dal balcone, è una cosa meravigliosa! Prima o poi raccoglierò in un post tutti i trucchetti che ho imparato.
Nell'orto c'è ritardo, ma finalmente si vedono i primi fruttini. Non vedo l'ora di fare la scorpacciata di fagiolini, zucchine, melanzane e pomodori ;-)

Carlo ha detto...

Grandissimo!

Ho in mente di fare anch'io un orto, partendo da zero.
Ho il terreno, devo solo partire...

E' tardi per poter piantare qualcosa?

Saluti, Carlo.

l'ortolano ha detto...

Hey, è ormai arrivato il mese della raccolta e aspettiamo aggiornamenti sullo stato dell'arte nell'orto.
Facci sapere..

aldo ha detto...

Vorrei proporre a tutti coloro che fanno l'orticoltura con metodi biologici il mio sistema di pacciamatura che a due anni dalla sperimentazone mi ha dato dei risultati ottimi.
Visitate il mio sito: www.vereecoballe.it

Francesca ha detto...

Bello il tuo blog. Ma ci scrivi ancora? Peccato abbandonarlo, è scritto molto bene, semplice anche le foto sono belle.
L'ho trovato sulla rete perché mi sto appassionando alle piante,(in vaso, ho solo un balcone)e cercavo alcune informazioni...
Ho letto del basilico, di come si pianta e dei semenzai. Speriamo cresca qualcosa.
Be' grazie!
Francesca